Pasta e fagioli

Tenere a bagno i fagioli in acqua fredda per una notte.

Sbollentare le cotenne, raschiarle, tagliarle a pezzi e unirle alla cipolla affettata che si sarà rosolata con 2 cucchiai d’olio in una pentola capiente (preferibilmente di coccio). Unire le patate a pezzi, i fagioli scolati, 1,5 l d’acqua,

sale e pepe. Coprire e lasciar cuocere a fuoco lento per circa 2 ore.

Togliere una mestolata di fagioli e tenerli a parte insieme alle cotenne; passare il resto al setaccio e rimetterli nel brodo rimasto nella pentola.

Mescolare, aggiungere un po’ d’acqua, se del caso, e riportare a bollore.

Unire la pasta, le cotenne e i fagioli che si erano tenuti a parte.

Quando la pasta sara’ cotta al dente, togliere la pentola dal fuoco e lasciar riposare per qualche minuto.

Versare nelle fondine e servire con una “croce” d’olio E.V. d’oliva crudo e una macinata di pepe.

Ingredienti per 4 persone:

250 g di fagioli borlotti secchi

1 cipolla

2 patate

100 g di cotenne di maiale

6 cucchiai d’olio E.V. d’oliva

sale

Pepe

200 g di tagliatelle.